Dal 4 all'11 aprile a Matera la seconda edizione di "Sport for Peace".
Per la settimana che precede la S. Pasqua, l'Associazione Polisportiva Dilettantistica Virtus di Matera ha organizzato "Sport for Peace", una serie di eventi che intendono favorire la riflessione sul bisogno di pace tra i popoli attraverso il linguaggio universale dello sport; infatti, dal 4 all'11 aprile 2009, è stato predisposto un programma che prevede una corsa della pace (il 4 aprile) e due tornei di calcio (categoria pulcini) e di pallacanestro giovanile (under 13).

Locandina eventoLo scorso 29 marzo, sempre nell'ambito del programma, ebbe luogo la celebrazione della "Pasqua dello Sportivo", con la Santa Messa officiata da S.E. Mons. Salvatore Ligorio, Arcivescovo di Matera e Irsina. Il calendario degli eventi e le ragioni dell'iniziativa, giunta alla sua seconda edizione, sono stati illustrati oggi in una conferenza stampa presso la Sala Giunta del Comune di Matera, che insieme ad altri numerosi soggetti pubblici e privati, è partner dell'iniziativa.

Michele Di Gioia, del comitato organizzatore di "Sport for Peace", spiega i motivi della manifestazione: "Riteniamo che richiamare assiduamente l'esigenza di pace sia utile e necessario; passano gli anni ma, purtroppo, il progresso non contribuisce a favorire la riconciliazione delle dispute che in ogni angolo della terra coinvolgono i governi, gli eserciti, ma anche la popolazione civile ed i bambini, troppo spesso vittime inconsapevoli di gravi atti di violenza.

Ciò nonostante, sembra che l'argomento non richiami un'adeguata attenzione nell'opinione pubblica mondiale, alle prese con una profonda crisi economica, per cui le situazioni di conflitto rischiano di essere considerate cinicamente irreversibili.

Noi pensiamo invece che i valori educativi dello sport possano contribuire a mantenere viva la necessità di una pace duratura, per non perdere la speranza di una concordia tra i paesi, le religioni, le etnie, le opinioni del mondo." Parallelamente alle attività sportive, "Sport for Peace" prevede una serie di incontri - dibattito così articolati:
lunedì 6 aprile 2009 - ore 10:00

  • Istituto Tecnico Commerciale "Antonio Loperfido" di Matera
  • Incontro sul tema "Il fair-play nello sport"

martedì 7 aprile 2009 - ore 10.00
  • Istituto Tecnico Commerciale "Antonio Loperfido" di Matera
  • Incontro sul tema "Sport è integrazione"

mercoledì 8 aprile 2009 - ore 10.00
  • Abbazia di San Michele Arcangelo - Montescaglioso
  • Incontro sul tema "Sport e Territorio"

"Certo, il nostro è un piccolo gesto di buona volontà;" - commenta Di Gioia - " in particolare, siamo convinti che la nostra associazione polisportiva debba svolgere, all'interno della comunità in cui opera, un ruolo di orientamento verso principi sani e fondamentali, specie verso i giovanissimi sportivi. Pertanto confidiamo che le famiglie, i gruppi di amici, le associazioni e le altre aggregazioni, aderiscano alla nostra iniziativa e partecipino in amicizia alle nostre giornate sportive, all'insegna della pace."

 

Utilizziamo cookie di terze parti per migliorare la vostra esperienza, analizzando la navigazione sul nostro sito. Continuando, si accetta il loro uso.