Archivio 2011

Futuro da scrivere. Sguardi, strategie, strumenti delle BCC per accompagnare l'Italia. Questo il tema del XIV Congresso Nazionale del Credito Cooperativo che si svolgerà a Roma, presso la nuova Fiera di Roma (Pala BCC), dall'8 all'11 dicembre prossimi.

Da oggi Banca Agrileasing cambia denominazione sociale e si trasforma in Iccrea BancaImpresa, la banca corporate del Credito Cooperativo, controllata da Iccrea Holding. Oltre trenta anni di vita, una forte specializzazione sul leasing e una evoluzione del sistema di offerta alle imprese arricchita nell'ultimo anno anche dei prodotti e servizi sull'estero: oggi Iccrea BancaImpresa si presenta sul mercato per accompagnare le imprese a 360 gradi rispondendo a tutte le esigenze con consulenza, servizi e soluzioni finanziarie.

Per ogni milione in meno che le BCC potranno capitalizzare, ci saranno circa 20 milioni in meno di crediti per famiglie e imprese. Approvata, con voto di fiducia da parte del Senato, una manovra economica da oltre 50 miliardi di euro, il Credito Cooperativo italiano intende sottolineare con forza e chiarezza la particolare iniquità del provvedimento - attuato senza alcuna considerazione della tutela costituzionale accordata alla cooperazione mutualistica - che aumenta la base imponibile di tassazione delle imprese cooperative e penalizza pesantemente, per la seconda volta nell'arco di poche settimane, le oltre 400 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane.

Domenica 8 maggio i Soci della BCC di Cassano delle Murge e Tolve convocati per la consueta Assemblea Ordinaria, presieduta dal Presidente Ing. Piscazzi, hanno approvato il Bilancio d'Esercizio 2010 che si chiude con un utile di 2 milioni di euro.

Locandina CartaBCC CartaBCC sostiene la Fondazione ISAL, il primo istituto in Italia per capillarità e rete di supporto al problema del dolore cronico.

 

Utilizziamo cookie di terze parti per migliorare la vostra esperienza, analizzando la navigazione sul nostro sito. Continuando, si accetta il loro uso.