Finanziamento Estero

Il finanziamento estero è un affidamento collegato alla importazione di merci effettuate o da effettuare (ordini/contratti) o alla, prestazione di servizi resi da non residenti. Consentono al cliente richiedente di dilazionare per un periodo definito il pagamento eseguito tramite banca.

L’erogazione dei finanziamenti all’importazione è subordinata alla concessione di specifici affidamenti da parte della banca, e possono essere accesi, a seconde delle esigenze, in euro o in divisa estera. La banca può richiedere che siano assistiti da idonee garanzie.
Scopri di più su www.bcclease.it


Credito Documentario

L’operazione di credito documentario consiste nell’assunzione di un impegno da parte di una Banca, su ordine e per conto del proprio Cliente (Ordinante), generalmente acquirenti di merci, a seguito del quale la Banca effettua , o farà effettuare da propria Banca corrispondente, una prestazione economica (pagamento a vista, assunzione di impegno di pagamento differito, accettazione di effetto, ecc.) fino alla concorrenza di un determinato importo ed entro un termine temporale stabilito, in favore di un terzo (Beneficiario), generalmente venditore delle merci oggetto della transazione sottostante, contro presentazione, da parte dello stesso venditore, di documenti commerciali relativi alla fornitura ed alla spedizione delle merci che risultino conformi ai termini ed alle condizioni previsti nel testo del credito.

Tale operazione consente che la fornitura della merce avvenga contestualmente al pagamento attraverso lo scambio tra le banche del venditore e del compratore, della documentazione inerente la fornitura e la spedizione della merce, documentazione di cui le banche controllano la conformità formale secondo Principi e regole consolidati facenti capo alle Norme della Camera di Commercio Internazionale.
Chiedi informazioni compilando il modulo contatti.


Garanzia autonoma a prima richiesta

Una Garanzia autonoma a prima richiesta è una garanzia atipica, cioè non prevista dal nostro codice civile e da quelli dei paesi dell’Europa occidentale, esclusa la Gran Bretagna, la cui caratteristica è quella di operare indipendentemente dalla esistenza, validità ed efficacia del sottostante rapporto contrattuale tra le parti. La Banca garante assume pertanto nei confronti del Beneficiario una obbligazione propria - autonoma dal rapporto sottostante - di effettuare, a semplice richiesta scritta di quest’ultimo, il pagamento in suo favore delle somme indicate nella Garanzia. Per questo motivo l’emissione di una Garanzia autonoma a prima richiesta costituisce per la Banca garante – e di conseguenza per l’Ordinante – un impegno con caratteristiche profondamente diverse da quelle di una fideiussione che non presenta questo carattere di autonomia.

Di conseguenza, in caso di escussione, la Banca garante avrà il solo compito di verificare che le condizioni documentali e temporali poste nella Garanzia per la sua valida escussione siano state rispettate, e in tal caso, operando in veste autonoma, onorerà la richiesta di escussione senza che sia possibile opporre al creditore eventuali eccezioni connesse al rapporto sottostante o ad altri rapporti che spettano all’Ordinante quando avesse fatto emettere una fideiussione. Tali eccezioni sarebbero prive di efficacia.

La Camera di Commercio Internazionale di Parigi (ICC), al fine specifico di promuovere un uso consapevole di tali garanzie sulla base di accordi contrattuali coerenti e chiari, ha emanato un testo di norme che unifica la disciplina contrattuale di tale tipo di garanzie a livello internazionale. Si tratta delle “Norme Uniformi della ICC per le Garanzie a Richiesta” (pubb. n. 758) solitamente richiamate nel testo delle garanzie autonome a prima richiesta. Il testo di tali Norme è consultabile presso la Banca, oppure è ottenibile direttamente presso la Sezione Italiana della ICC (sito web: www.cciitalia.org - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Approfondimenti

I dipendenti della nostra banca sono a disposizione per ogni ulteriore approfondimenti e per trovare le soluzioni più adatte ai Clienti.

Le condizioni economiche eventualmente esposte hanno carattere pubblicitario, e hanno la finalità di promuovere i servizi e prodotto offerti. Maggiori dettagli sono riportati negli appositi Fogli Informativi a disposizione del pubblico presso tutte le filiali della Banca o consultabili on line nella sezione Trasparenza.

Vieni in Filiale Fissa adesso un appuntamento!

 

Trova la filiale più vicina a te e vieni a trovarci. I nostri consulenti saranno a tua completa disposizione e senza impegno.

 

 

Utilizziamo cookie di terze parti per migliorare la vostra esperienza, analizzando la navigazione sul nostro sito. Continuando, si accetta il loro uso.