BCC Cassano delle Murge e Tolve: approvato il Bilancio 2023 con un utile netto di 4 milioni di euro

Novità |  Privati |  Imprese |  Soci | 

Si è tenuta questa mattina, presso la Sala Convegni “G. Gentile”, l’Assemblea dei Soci della Banca di Credito Cooperativo di Cassano delle Murge e Tolve per l’approvazione del Bilancio 2023.

Di seguito i numeri, in sintesi, della gestione 2023:

  • Utile netto d’esercizio: 4 milioni di euro (+33,53%);
  • Masse intermediate: 826,4 milioni di euro (+6,9%);
  • Raccolta complessiva: 525,3 milioni (+ 6,7%);
  • Impieghi: 301,1 milioni (+ 7,3%);
  • Patrimonio: 59,6 milioni di euro (+8,6%);
  • Cet 1 Ratio 30,9%.

 

“La crescita complessiva delle masse intermediate nell’anno 2023, di circa 53 milioni € - afferma il Presidente del Consiglio di Amministrazione ing. Paolo Piscazzi - è un risultato straordinario che rende ancor più tangibile la fiducia espressa della nostra clientela: al 31 dicembre 2023 abbiamo superato gli 800 milioni € di volumi intermediati di cui 526 milioni di € rappresentano la raccolta complessiva e 301 milioni di € gli impieghi, dati questi che confermano il ruolo della Banca come volano per lo sviluppo economico, e non solo, del territorio. Una Banca solida ed affidabile che con un utile di 4 milioni di euro consolida il suo Patrimonio che sfiora i 60 milioni di euro e rafforza ancor più l’adeguatezza patrimoniale della Banca misurata dal CET 1 Ratio che al 31 dicembre 2023 è quasi pari al 31%, attestandosi tra i migliori del Gruppo Cassa Centrale Banca.”.

 

Abbiamo proseguito, anche nell’anno 2023, l’azione di sviluppo della Banca, senza trascurare il contenimento dei rischi e dei costi aziendali - afferma il Direttore Generale Maria Losurdo, capo dell’esecutivo dal 1° gennaio 2022 – ma soprattutto dando concrete risposte alla collettività, per esempio contenendo l’onerosità dei finanziamenti a tasso variabile alle famiglie consumatrici e produttrici. Nel corso dell’esercizio 2023 abbiamo erogato finanziamenti a sostegno delle imprese e delle famiglie del territorio con una crescita del montante impieghi di oltre 7 punti percentuali, dato questo soddisfacente perché consolida la nostra presenza sul territorio come Banca di comunità che mette al centro dei propri interessi quelli della collettività, una Banca fondata sul bene comune”.

 

Cassano delle Murge, 11/05/2024